08 Giu 2020

Estate o inverno? Le avventure in camper sono perfette in ogni stagione!

MUOVERSI IN CAMPER
Estate o inverno? Le avventure in camper sono perfette in ogni stagione!

Luce e buio, ying e yang, caldo e freddo: ogni cosa ha la sua controparte, e ogni persona le sue preferenze, soprattutto quando si parla di viaggi.
All’interno della grande famiglia dei camperisti alcuni preferiscono viaggiare durante i mesi estivi, mentre altri prediligono il freddo invernale.

Presto potremo rimetterci in viaggio insieme: scopriamo allora qualche consiglio e curiosità per prepararci al meglio a viaggiare in compagnia del nostro camper su base Fiat Ducato, in qualunque occasione o stagione.


PER I VIAGGIATORI D’ESTATE, AMANTI DI SERATE SPENSIERATE

L’estate è spesso sinonimo di vacanza: la bella stagione ci regala giornate lunghissime e notti brevi, perfette per esplorare il mondo che ci circonda in compagnia del nostro Fiat Ducato! Le temperature calde, il mare, le soste con vista sulla spiaggia sono molti dei motivi per chi preferisce questo tipo di vacanza, rispetto al suo corrispettivo invernale!
Anche in questa stagione, abbiamo però bisogno di attrezzarci al meglio per goderci il nostro viaggio in tutta tranquillità!


ARIA CONDIZIONATA: UN CONTROLLO NECESSARIO

Sembra scontato, ma spesso nell’emozione del momento ci si può dimenticare di far controllare che il sistema di raffreddamento del nostro camper su base Fiat Ducato sia perfettamente funzionante: facciamo attenzione! Nessuno vuole ritrovarsi con i propri cari ad affrontare un viaggio patendo il caldo dei mesi estivi, soprattutto se alla guida, in quanto fattore di rischio sia per complicanze collegate alla salute sia per il mero comfort. Ricordiamoci sempre quindi di portare il nostro motorhome a fare un checkup completo prima di partire, chiedendo specificatamente di controllare anche lo stato del sistema di aria condizionata.


LUNGA VITA ALLE ATTREZZATURE DA ESTERNO

Un altro preparativo necessario prima di avventurarsi nei nostri viaggi estivi riguarda i cosiddetti “plus”, ovvero tutto quell’equipaggiamento in più che ci permetterà di sfruttare al massimo le nostre soste! E quindi armiamoci di tutto il necessario, prendiamo quelle sdraio che da mesi prendono polvere in garage, quella copertura da esterni che ci salverà dal sole battente e, perché no, quel BBQ portatile che ci permetterà di passare un po’ di meritato riposo organizzando piacevoli grigliate con i nostri cari.

Non dimentichiamoci anche di attrezzarci di zanzariere che nel periodo estivo potrebbero essere fondamentali per la serenità della nostra vacanza… d’altronde si sa che d’estate insieme al caldo arrivano anche gli insetti, soprattutto in quella pineta vicina al mare che amiamo tanto!


PER I VIAGGIATORI INVERNALI, AMANTI DEGLI AMBIENTI PIÙ FREDDI

L’inverno, soprattutto nei paesi del nord, porta con sé quell’atmosfera magica che ci ricorda i film di Natale, guardati alla televisione con una coperta sulle gambe e una tazza di the caldo con i biscotti, mentre la neve cade silenziosa fuori dalla finestra. Quelle sensazioni che ci fanno venir voglia di salire a bordo e allacciare subito le cinture!

Per quanto bellissimo, però, con l’inverno arriva anche la necessità di attrezzarsi: se per noi tiriamo fuori dall’armadio cappellini e guanti, anche il nostro motorhome ha bisogno di prepararsi!


ASFALTO, NEVE, GHIACCIO O FANGO?

La prima indicazione, anche se probabilmente anche la più scontata, è di far sempre attenzione alla strada che stiamo percorrendo, soprattutto quando la temperatura fuori è sotto lo 0! Guidare i nostri amici a quattro ruote è confortevole e bellissimo, ma dobbiamo anche ricordarci che non sono dei veicoli “leggeri” e quindi si comporteranno in modo diverso rispetto alla vettura che guidiamo tutti i giorni. Facciamo attenzione quindi alle condizioni atmosferiche, alla temperatura esterna e alle condizioni del manto stradale: nessuno vuole trovarsi bloccato nella neve, dopo una splendida nottata passata nel proprio camper su base Fiat Ducato ad osservare le stelle!


SERBATOI, TUBATURE E CONTROLLI DI ROUTINE

Iniziamo dicendo che, una volta in movimento e con il riscaldamento acceso, il nostro amato motorhome non corre rischi di gelo, se non ai serbatoi esterni (come quello supplementare per le acque chiare, spesso installato all’esterno dell’abitacolo). Detto questo, soprattutto prima della partenza, è bene assicurarsi che tutto sia perfettamente funzionante e il più curato possibile: anche solo una piccola perdita dalle tubature verso l’esterno, quando le temperature sono particolarmente rigide, può trasformarsi in un danno molto più grave nel lungo periodo, o ancora peggio in un blocco del sistema di riscaldamento! E se anche amiamo l’inverno, nessuno di noi vorrebbe trovarsi in montagna, senza riscaldamento e con il suo amato motorhome danneggiato.

Come prima di ogni viaggio, insomma, eseguire un check completo del nostro camper ci permetterà di goderci la vacanza appieno, senza preoccupazione e, soprattutto, senza spiacevoli sorprese.

Ecco che siamo arrivati al termine di questa breve guida su come prepararsi al meglio per la vacanza dei nostri sogni, che sia lungo un’infinita costa, con il rumore del mare ad accompagnarci per il nostro viaggio, o su una montagna innevata, in fuga dal caos di tutti i giorni, accompagnati dal silenzio dell’inverno e da innumerevoli stelle.
E allora prepariamo tutto il necessario, assicuriamoci che il nostro motorhome su base Fiat Ducato sia pronto a partire e mettiamoci in marcia: il nostro compagno di viaggio ci porterà ovunque vorremo, in ogni stagione.

 
<asp:ContentPlaceHolder id="PlaceHolderPageTitle" runat="server"/>