08 Apr 2020

Il vademecum del fai da te per il tuo motorhome Ducato

MUOVERSI IN CAMPER
Il vademecum del fai da te per il tuo motorhome Ducato

Il nostro camper è davvero parte della famiglia! Con lui viaggiamo, esploriamo e scopriamo il mondo che ci circonda ogni volta che possiamo. Per questo, prendersene cura è una parte importantissima dell’essere dei veri camperisti!

Avete presente quella crepa che fissate ogni volta? Oppure quella zanzariera che avete sempre voluto montare? Scopriamo insieme tre piccoli lavoretti che faranno splendere il vostro motorhome su base Fiat Ducato, e vi renderanno dei maestri del fai da te!


FESSURA? QUALE FESSURA?

Qualche tempo fa, rientrando nel vostro camper, avete notato una crepa sopra la porta d’ingresso? Tranquilli, non vuol dire che il vostro amico a quattro ruote sta per abbandonarvi. Questa zona è particolarmente soggetta a usura, visti i continui movimenti della porta che mettono a dura prova tutta l’area esterna circostante. Trovare quindi una piccola crepa dopo qualche anno è assolutamente normale: scopriamo insieme come ripararla e trasformarla a nostro vantaggio!

Prima di tutto, pulite accuratamente la zona con una spugnetta e un buon detergente in modo che non ci sia più alcun tipo di sporco, poi asciugate. A questo punto è arrivato il momento di fermarla!

Prendete quindi un trapano e praticate due piccoli fori alle estremità; questo renderà impossibile la sua espansione. Con del sigillante (o del silicone da esterni, se non avete il primo a portata di mano), coprite bene sia la crepa che i due buchini facendolo aderire perfettamente alla parete, e ottenendo così la massima sigillatura.

Bene, il vostro camper su base Fiat Ducato ora sta meglio, ma di vedere quel rattoppo nessuno ha voglia! Per questo, ecco un’idea: acquistando e installando una cornice a gocciolatoio avrete già risolto il problema estetico, ma in più vi ritroverete un’entrata sempre coperta dalle intemperie. E se voleste sentirvi dei veri pro del fai da te, questo è il momento giusto per fare il passo successivo! Infatti potreste installare all’interno della cornice delle luci, così da avere la vostra porta sempre illuminata.


INSETTI? NO GRAZIE!

Ora che la nostra entrata è come nuova, saliamo a bordo del nostro Fiat Ducato. Neanche il tempo di rilassarci e iniziamo a combattere contro quell’impavida mosca che ci ha seguito: quante volte vi sarà successo?

Online e presso i rivenditori dedicati sono diverse le tipologie di kit zanzariere a vostra disposizione. Ma qual è la zanzariera che fa per voi?
Se non vi sentite ancora completamente sicuri, prediligete i servizi che forniscono zanzariere su misura, ideali per i non-professionisti, poiché vengono fatte secondo le specifiche del cliente e non devono essere, quindi, adattate alla porta in seguito.

Oltre a tenere lontani insetti, siete anche in cerca di un po’ di ombra? Allora scegliete delle zanzariere munite anche di ombreggiante, saranno l’ideale anche per la vostra privacy!

In cerca di una soluzione robusta e adatta a qualsiasi clima? Optate per le zanzariere a rullo, che sono di facile manutenzione e pulizia; le più comuni sono anche dotate di bottoncini antivento all’interno delle guide, e di protezioni laterali sulla barra-maniglia per tutelare le guide e il cassonetto durante l’utilizzo.

Se invece preferite una soluzione più veloce e immediata, la scelta che fa per voi è la zanzariera magnetica!
Si tratta di un dispositivo dall’apertura facile che si richiude direttamente dietro di voi grazie ai magneti presenti. Potrete così entrare e uscire anche con le mani occupate; si installa in pochissimi secondi e, quando non vi servirà più, potrete ripiegarla facilmente e conservarla per la prossima occasione!

Niente paura quindi se il montaggio vi spaventa: ci sono tipologie di zanzariera nate per assistere ogni tipo di viaggiatore. Prendete viti, trapano, zanzariera e un po’ d’olio di gomito ed il gioco è fatto!


FACCIAMO LUCE SUL RISPARMIO

L’ultimo punto, prima di un po’ di meritato riposo, è forse il più importante: come possiamo rendere più ecofriendly il nostro camper su base Fiat Ducato direttamente dal nostro garage?

Vi si è accesa una lampadina? Bene, perché è ora di passare ad un’illuminazione a led! Il procedimento, avendo un minimo di dimestichezza in queste operazioni di fai da te, non è complicato.

Vi basterà infatti sostituire il vecchio porta lampada con uno nuovo su cui salderemo le strisce a led, collegare i fili e rimontare il tutto.

Avremo così un ambiente interno subito illuminato, un consumo di energia fino a tre volte inferiore e una durata nel tempo sorprendente con decine di migliaia di ore di accensione.


READY, SET, GO!

Bene, siamo arrivati alla fine di questo breve vademecum sulle operazioni fai da te: ricordiamoci sempre di avere cura del nostro camper, perché così limiteremo il più possibile i problemi on the road e, soprattutto, vivremo un’esperienza di viaggio sempre sicura e confortevole!

 
<asp:ContentPlaceHolder id="PlaceHolderPageTitle" runat="server"/>