09 Ott 2020

3,2,1... È tempo di pulizie extra per il nostro miglior amico a quattro ruote!

MUOVERSI IN CAMPER
3,2,1... È tempo di pulizie extra per il nostro miglior amico a quattro ruote!

L’autunno è arrivato e, anche se quest’estate è stata a dir poco unica, è tempo di mettere mano alla pulizia del nostro compagno a quattro ruote!

I veri camperisti d’altronde si prendono sempre cura del proprio camper dunque, prima di parcheggiare il nostro amato camper su base Fiat Ducato in garage, è meglio approfittare degli ultimi giorni di bel tempo per renderlo splendente come non mai!


Una carrozzeria… da urlo!

Il primo sguardo è sempre quello più importante! Armiamoci di shampoo per auto, uno spazzolone (meglio se con prolunga!), un secchio con dell’acqua e, nel caso di residui più persistenti come moscerini o catrame, uno sgrassatore. Ora siamo pronti a far splendere di nuovo il nostro compagno di viaggi.

Un consiglio importante: partiamo dal tetto, eviteremo così che lo sporco coli sulle fiancate già pulite in precedenza! Procediamo quindi diluendo lo shampoo nel secchio e spazzolando energicamente la carrozzeria, facendo attenzione a non saltare nessuna sezione, fino a che tutti gli esterni non saranno nuovamente lucidi come se avessimo usato la cera.

Facciamo però attenzione ad utilizzare lo sgrassatore: questo ci aiuterà a rimuovere lo sporco più ostinato ma, se non laveremo al meglio le superfici, potremmo trovarci con aree della carrozzeria opacizzate. Quindi armiamoci di pazienza e passiamo al dettaglio tutte le superfici interessate.

Nel caso in cui avessimo a disposizione un’idropulitrice il consiglio è di non utilizzarla per tutti gli esterni in modo da non rischiare di rimuovere la vernice ma solo per alcune parti come bandelle e paraurti, evitandoci così una bella fatica!

Al termine delle pulizie esterne, ricordiamoci di risciacquare abbondantemente tutto il veicolo lasciandolo asciugare all’ombra così da evitare aloni.


Bello fuori, fantastico dentro

Finestre, zanzariere, servizi e cucina. Pulire gli interni del nostro camper su base Fiat Ducato è un po’ come pulire casa nostra, e a nessuno piace lo sporco.

Per queste pulizie ci serviranno aspirapolvere, prodotti detergenti, un panno in microfibra e… tanta pazienza!

È importante non iniziare dal pavimento, essendo questo calpestato in ogni momento durante gli altri passaggi risulterebbe sporco dopo pochissimo.

Iniziamo quindi dalle superfici in vetro, facilmente lavabili con un panno in microfibra per evitare aloni e righe, continuiamo poi con tutti quegli anfratti un po’ difficili da raggiungere come i pedali, gli interni di cassetti e armadietti e via dicendo. Una volta terminata questa parte è bene passare ai servizi. Facciamo attenzione in questo passaggio a possibili cattivi odori provenienti dagli scarichi, è il momento giusto per metterci mano!

Altra parte fondamentale è il frigo: un po’ di acqua e aceto farà al caso nostro, ma ricordiamoci di bloccare l’anta leggermente aperta prima di lasciare il nostro camper su Fiat Ducato in garage in modo che rimanga sempre arieggiato. Ci salveremo da un bel po’ di muffa la prossima volta che lo utilizzeremo!

Finiamo quindi con la cucina (ricordandoci di spegnere il gas), le zone notte e, se equipaggiate, le zanzariere.
Consigliamo di immergerle in acqua tiepida con aceto per qualche minuto.


Ci siam serbati… i serbatoi

Eccoci alle ultime parti da igienizzare del nostro amico a quattro ruote!

Per pulirli servirà prima di tutto di svuotare completamente loro e le tubature, in modo che nessun liquido rimanga all’interno.

Una volta finito questo primo passaggio, armandoci di spugna, andiamo a pulire in modo energico tutte le superfici interne del serbatoio fino a che non vedremo più alcun residuo. Utilizziamo a questo punto un sanificante igienizzante versandolo all’interno con dell’acqua potabile e apriamo di nuovo i rubinetti in modo che il prodotto agisca anche all’interno delle tubature e non unicamente nel serbatoio. Non lasciamo il lavoro a metà!

Lasciamo quindi riposare per un paio d’ore prima di svuotare di nuovo completamente tutto l’impianto in modo da non rischiare che geli durante i mesi freddi.


Pulizie extra

Visto il momento che stiamo vivendo, la pulizia degli spazi è più importante che mai! Consigliamo quindi a tutti di utilizzare un trattamento di sanificazione tramite l’impiego di appositi prodotti germicidi, così da essere ancora più sicuri la prossima volta che qualcuno salirà sul nostro splendente camper su base Fiat Ducato!

La nostra breve guida termina qui, speriamo che possa essere utile ai tanti camperisti che amano il proprio camper e che lo vogliono trattare sempre al meglio. Un augurio per un autunno pieno di soddisfazioni e di… pulizie!

 
<asp:ContentPlaceHolder id="PlaceHolderPageTitle" runat="server"/>