28 Mag 2021

Wishlist di viaggio: Albania here we come!

VIAGGIARE IN CAMPER
Wishlist di viaggio: Albania here we come!

Dalle Alpi Albanesi a Tirana, dal lago Shkodra ai tuffi nell’Occhio Blu: l’Albania è una terra meravigliosa, pronta a stupirci con città spettacolari e paesaggi senza tempo. Avventuriamoci insieme alla scoperta di questa nuova meta, della sua cultura e storia. Pronti? Albania stiamo arrivando!

Trekking sulle Alpi Albanesi


Albania2 

Il viaggio a bordo del nostro camper su base Ducato inizia dal nord del paese, nella Valle di Valbona, un vero e proprio paradiso per gli escursionisti (o anche per quelli di noi che amano immergersi nella natura)! Arrivando nel tipico villaggio di Theth potremo infatti percorrere diversi sentieri, raggiungendo quota 1800 metri, per ammirare un panorama davvero unico nel suo genere!

Il viaggio verso la capitale


Albania3 

Risaliamo a bordo del nostro amico a quattro ruote e dirigiamoci verso sud, per un percorso di circa 3 ore e mezza non privo di sorprese! Sul tragitto infatti passeremo nelle vicinanze del lago Shkodra, sulle cui rive troviamo la città di Shkodër, circondata da parchi naturali e punti d’interesse storico come l’antico castello Veneziano Rozafa Castle. A pochi chilometri, nei pressi del villaggio Shiroka, possiamo vedere Shaqari Island, l’isola più piccola del paese che, collegata da un ponte alla terraferma, ospita un unico suggestivo edificio, ormai abbandonato.
Rimettiamoci quindi in viaggio a bordo del nostro camper su base Ducato: destinazione Tirana!

Tirana, una realtà senza tempo


Albania4 

La capitale dell’Albania offre opportunità per tutti i gusti, e forse anche qualcuno in più! Partiamo allora da Piazza Skanderbeg, un’area della città che negli anni, a causa delle politiche del paese, è stata ripetutamente trasformata. Qui vedremo la statua dell’eroe nazionale contro l’invasione ottomana Skanderbeg, la principale moschea della città e la torre dell’orologio, costruita nel 1822, che con i suoi 35 metri di altezza offre un panorama su tutta la piazza. Nelle vicinanze troviamo anche il Museo Storico Nazionale, dove immagini e cimeli raccontano l’intera storia del paese, dalla preistoria al giorno d’oggi.
I palazzi della città, fortemente caratterizzati dall’impronta del regime dittatoriale, offrono anche scorci unici e inaspettati, con grandi edifici grigi affiancati da costruzioni colorate, quasi a rispecchiare la rinascita del paese.
Per concludere la nostra visita della città, possiamo risalire a bordo del nostro camper su base Ducato e dirigerci a pochi chilometri fuori da Tirana, sul Monte Dajti. Da qui parte una lunghissima funivia che, raggiunta la vetta, ci permette di ammirare tutta la capitale o di rilassarci tra natura e panorami mozzafiato.

Un tuffo nelle acque dell’Occhio Blu


Albania5 

L’ultima meta del nostro breve itinerario alla scoperta dell’Albania, a circa 4 ore da Tirana, è uno dei patrimoni UNESCO più affascinanti al mondo: benvenuti alla Sorgente dell’Occhio Blu, una dei luoghi più visitati dell’Albania. Ci aspetta un’acqua cristallina, caratterizzata da mille sfumature di blu, verde e azzurro, circondata da una natura rigogliosa che ci catapulta quasi in una favola. Ci sembra il posto perfetto per terminare il nostro viaggio con un po’ di meritato relax!

Speriamo che anche questo itinerario possa aggiungersi a quelli già presenti nella vostra wishlist di viaggio. Alla prossima avventura a bordo del vostro camper su base Ducato!

 
<asp:ContentPlaceHolder id="PlaceHolderPageTitle" runat="server"/>