02 Set 2020

Avventura stiamo arrivando: ecco come prepararsi a un viaggio a bordo di Fiat Ducato Camper!

MUOVERSI IN CAMPER
Avventura stiamo arrivando: ecco come prepararsi a un viaggio a bordo di Fiat Ducato Camper!

È mattina, il vento fuori soffia forte, durante la notte è iniziato un temporale che, indomito, non tende a fermarsi. Oh no, non abbiamo scarpe adatte, né un telo per coprirci... fuori l’acqua scroscia imperterrita!

È pomeriggio, decidiamo di fare una passeggiata nel bosco vicino, alla scoperta di posti inesplorati. Frughiamo ovunque ma niente: ci siamo dimenticati le borracce a casa.

È sera, le stelle in alto nel cielo ci fanno l’occhiolino, il buio pesto ci permette di vedere anche le più piccole: quanto sarebbe bello poter leggere un libro qui fuori? Abbiamo però lasciato la luce da esterni nel nostro garage!

Quando si decide di partire all’avventura, a bordo del nostro amico a quattro ruote, è sempre necessario organizzarsi per avere tutto l’occorrente in modo da non trovarsi mai nel posto giusto… con le cose sbagliate! Scopriamo allora insieme quali oggetti sarebbe sempre meglio avere a bordo prima della partenza: chissà dove potremo arrivare! D’altronde il bello dei viaggi in camper è proprio la libertà di fare quello che si vuole, quando si vuole.


Indumenti invernali o estivi? Perché scegliere!

Ci sono mete, e stagioni, in cui ci si aspetterebbe di trovare caldo a tutte le ore, o giornate soleggiate come mai, però in viaggio non tutto va sempre come programmato e noi camperisti questo lo sappiamo bene.

Quando ci si prepara alla partenza, è bene quindi prevedere sempre qualche indumento extra che ci permetterà di goderci al meglio il nostro viaggio. Spazio ne abbiamo, quindi perché non portare quel maglione caldo in più, una giacchetta antivento o delle scarpe da camminata? Che la destinazione finale sia una città, una montagna o quel campeggio che amiamo tanto nella pineta, a tutti noi è successo di cambiare idea all’ultimo minuto o di fare una deviazione per un luogo ancora inesplorato.

Anche il nostro camper su base Fiat Ducato ha bisogno di essere attrezzato al meglio! Per scegliere cosa portare e cosa no, seguiamo la regola del “potrebbe servirmi?”. Se anche la risposta fosse no, beh, perché non portarlo lo stesso! Andiamo in città e molto probabilmente utilizzeremo l’abitacolo solo per dormire? Attrezziamoci comunque per avere tutto l’occorrente per allestire un patio come si deve. Succede a tutti, anche in vacanza, di volersi prendere qualche ora di riposo leggendo un buon libro all’aria aperta o prendendo il sole dopo pranzo.

Se le nostre parole d’ordine per il viaggio sono libertà e avventura, quelle per la partenza devono sempre essere organizzazione e… organizzazione!


Uno, due, tre: ecco il rimedio fai da te.

Se ormai siamo sicuri di aver preso tutto il necessario per ogni clima, ambiente e occasione, non ci manca che essere pronti anche per affrontare gli imprevisti!

Attrezziamoci quindi con un po’ di inventiva, e pensiamo a cosa potrebbe rendersi utile, soprattutto quando decideremo di avventurarci in luoghi isolati.

Il nastro adesivo è l’amico fedele del faidate e averne una scorta è sempre un'ottima idea! Che sia per riparare una sedia un po’ difettosa o per tappare un buchino creatosi nel secchiello del nostro bambino, avere una soluzione temporanea a qualunque problema è un gioco da ragazzi per ogni camperista.
Allo stesso modo, sono tanti gli oggetti di uso comune che ci potrebbero tornare utile in diverse occasioni: che si viaggi in montagna o al mare, armiamoci quindi di fantasia e proviamo a considerare ogni possibile scenario prima della partenza.


Huston abbiamo un problema (ma lo risolviamo, tranquilli!)

Siamo arrivati al termine della nostra preparazione per la partenza, il nostro camper su base Fiat Ducato è forse un po’ più carico del solito, ma noi lo siamo più di lui… è tempo di lanciarsi all’avventura, prendere in mano il volante e sentire quel senso di libertà che solo il nostro motorhome sa darci!

Giriamo l’angolo e… ci accorgiamo di non aver con noi tutti i documenti. Sembra scontato, ma ricordiamoci sempre che i documenti nostri, del nostro veicolo e di possibili amici a quattro zampe saranno sempre il passe-partout verso l’avventura!

Anche se non è possibile elencare tutte le cose utili che potrebbero servirci in occasioni diverse, speriamo questo breve vademecum vi aiuti a entrare nell’ottica che avventura non significa disorganizzazione. Se l’adattamento e l’improvvisazione sono doti necessarie in ogni camperista, avere a portata di mano una soluzione pratica spesso si rivelerà il modo migliore per godersi un viaggio alla scoperta del mondo!

​​
 
<asp:ContentPlaceHolder id="PlaceHolderPageTitle" runat="server"/>