10 Dic 2021

A Natale Puoi… Viaggiare con Ducato!

MUOVERSI IN CAMPER
A Natale Puoi… Viaggiare con Ducato!
​​

Il Natale si avvicina e la stagione fredda ormai è già arrivata! Scopriamo allora insieme come prepararci al meglio per i viaggi invernali, tra piccoli accorgimenti e trick sia prima che durante il nostro viaggio.

Prima della partenza

Fare un controllo del proprio camper su base Ducato prima di ogni partenza è sempre un passaggio fondamentale per godersi la prossima avventura spensierati.
D’inverno soprattutto, perché ci troveremo a viaggiare attraverso zone con temperature inferiori allo zero, è bene usare qualche accorgimento in più!
L’impianto idraulico è sicuramente la parte da tenere più sotto controllo; è bene verificare sempre di avere isolato i tubi il meglio possibile, soprattutto durante le lunghe soste. Svuotare completamente il serbatoio dell’acqua sarebbe la scelta più sicura, così da evitare gelate durante la notte ma per quanto riguarda le acque grigie e nere, esistono prodotti specifici antigelo che aiutano a garantire comunque un corretto funzionamento di tutto l’impianto fino a parecchi gradi sotto lo zero.

Ovviamente, oltre a un controllo accurato dell’impianto idraulico, sarà anche necessario eseguire tutti i controlli di routine che normalmente effettuiamo prima di ogni partenza. Particolare attenzione dovrà essere posta alla batteria che, soprattutto con temperature fredde, sarà utilizzata molto più che durante i mesi estivi; non vorremo rischiare di trovarci senza elettricità a bordo, vero? Tenere sotto controllo il proprio consumo medio, così da sapersi regolare al meglio anche per le ricariche, potrebbe salvarci da soste “poco piacevoli” ed indesiderate.
Consiglio forse banale ma importantissimo non dimentichiamo che per viaggiare durante i mesi più freddi è necessario montare gli appositi pneumatici da neve o avere sempre le catene a bordo!

Una volta effettuato il check del nostro camper su base Ducato, è il momento di preparare noi stessi al viaggio! Ovviamente vestiti caldi e sacco a pelo sono sempre beni utili se non alle volte necessari per i nostri viaggi invernali, ma anche preparare al meglio itinerari, soste e camping ci aiuterà a goderci al massimo la nostra prossima esperienza on the road.

In viaggio

Oltre che un’attenzione particolare alle condizioni del manto stradale, è bene occuparsi con cura del riscaldamento! Ovviamente tutti noi amiamo stare al caldo… se questo non dovesse essere un motivo sufficiente per tenere il sistema di riscaldamento regolarmente acceso, saranno i benefici in termini di consumi a convincerci. Il nostro camper, infatti, consumerà meno con un costante utilizzo piuttosto che con alti e bassi dovuti all’accensione e spegnimento dell’impianto. E i benefici sono anche per l’impianto idrico: tenere il riscaldamento interno acceso aiuterà anche a mantenere una temperatura costantemente sopra lo zero dei tubi, aiutando a prevenirne così il congelamento ed eventuali guasti.

Durante le soste

Una volta arrivati nella nostra prima destinazione, soprattutto se ci accingiamo a passare la notte, è sempre consigliato prendersi qualche minuto per mettere in atto degli accorgimenti utili a salvaguardare il benessere sia del nostro camper su base Ducato che dei suoi passeggeri.

L’umidità, per esempio, può essere uno dei nostri peggiori nemici notturni. Essa, infatti, oltre che andare a modificare sensibilmente la temperatura interna dell’abitacolo, può essere causa di condensa ed eventuale gelo all’interno delle bocchette di areazione, con conseguenti problemi all’intero impianto. Per ovviare a questo problema, si può scegliere di acquistare piccoli deumidificatori appositi oppure andare ad applicare coperture sulle bocchette dell’aria per prevenire infiltrazioni.

Il concetto di base è di fermare il freddo prima possibile, meglio se fuori dalla cabina. Quindi la cosa migliore sarebbe utilizzare un oscurante termico copri cabina integrale esterno. In alternativa, potrete fare le vostre uscite invernali ugualmente, schermando la cabina dall’interno, anche se l’efficienza sarà sicuramente minore.
Utilizzare inoltre dei tappeti per interni, ci aiuterà a ripararci da spifferi e fuoriuscite di calore, permettendoci così di tenere sempre sotto controllo la temperatura interna del nostro camper su base Ducato. E poi, camminare su un tappeto guardando la neve dal finestrino è una sensazione di comfort indescrivibile!

Un ultima idea vincente anche se non meno importante: rivestire con un telo di copertura il bordo inferiore del nostro Camper, nel caso in cui il nostro veicolo su base Ducato rimanga outdoor. Questo ci aiuterà a prevenire l’erosione della carrozzeria da parte degli agenti atmosferici, ma anche a salvaguardare le parti meccaniche del nostro amico a quattro ruote!

Anche questa breve guida su come prepararci al meglio alle avventure invernali è terminata. Seguendo tutti questi accorgimenti, il nostro prossimo viaggio a bordo del nostro amato camper su base Ducato non ci riserverà sorprese e saremo pronti per goderci ogni momento del viaggio.
A presto, camperisti!​

 
<asp:ContentPlaceHolder id="PlaceHolderPageTitle" runat="server"/>