30 Ago 2018

GLI SPIRITI SPORTIVI VIAGGIANO IN CAMPER.

VITA A BORDO

Viaggiare in camper ci porta a vivere il contatto con la natura in modo più diretto e frequente, favorendo un maggior senso di benessere. È anche un invito all’azione e al movimento, allo sport e al relax, in sostanza a tutto ciò che allontana da noi stress e tensioni.

Il camper trasporta qualunque nostro hobby o passione sportiva: biciclette, tavole da surf, sci, mute e attrezzature da sub… A bordo, sono tanti gli equipaggiamenti, anche i più ingombranti, che possono trovare spazio, viaggiando con noi ovunque. È il mezzo perfetto per gli sportivi e gli hobbisti, che siano sciatori, pescatori o fotografi… perché offre tutta la libertà che si desidera.

Il mezzo più amato e utilizzato dai camperisti è forse la bici. Un modo sempre valido, non solo per allenarsi, ma per esplorare il territorio, che sia urbano o naturale.

Libertà di movimento, natura, passione sostenibile.
Ecco in sole tre parole ciò che accomuna mondi in apparenza distanti: bicicletta e camper, per quanto differenti, si combinano in modo perfettamente simbiotico rendendo possibili vacanze caratterizzate sul piano delle “esperienze” e delle “attività”, non delle semplice visite.

Turismo en plein air vuol dire sperimentare percorsi inediti, immergersi nella natura, approfondire la conoscenza di un territorio nei suoi aspetti paesaggistici e culturali meno scontati e più autentici.
Così, dove il camper fa sosta, si prosegue pedalando.

Ricordiamo che sulla parte posteriore di ogni camper si può installare facilmente il portabici. L’accortezza sarà quella di agganciarvi correttamente le bici e controllarne la tenuta, fissando poi la segnaletica corretta con il cartello "carico sporgente”.

Sul camper anche l’attrezzatura subacque per sé tra le più ingombranti e delicate, per via delle bombole ad aria (nitrox o trimix) – qui trova un’ottima soluzione di trasporto. Ricordiamo che le bombole devono essere caricate a bordo, fissate e legate saldamente, possibilmente in posizione verticale oppure, se sdraiate, devono essere perpendicolari al senso di marcia e sempre dotate di copri-valvola (devono essere scaricate subito dopo aver parcheggiato nel luogo di destinazione).

Il camper funge poi da comodo spogliatoio e da sicuro punto di ristoro, prima e dopo ogni attività sportiva.

Vivere al massimo lo sport e il tempo libero non è mai stato così facile, sul tuo Camper su Base Fiat Ducato è anche più divertente!

​ 

 
<asp:ContentPlaceHolder id="PlaceHolderPageTitle" runat="server"/>