06 Apr 2022

CAMPER E SPORT, UN’ACCOPPIATA PERFETTA!

PRODOTTO
CAMPER E SPORT, UN’ACCOPPIATA PERFETTA!

​​

Camper e sport: un'abbinata vincente, un sodalizio di lunga data. Un legame che però molti ancora non conoscono. Andiamo quindi alla scoperta dei vantaggi che il camper può offrire a chi pratica sport, e parliamo di sport di vario tipo e a vari livelli. Ad accompagnarci in questo nostro breve viaggio c'è Ducato, la base più apprezzata dai costruttori di camper e la più amata dai camperisti.

Sono davvero tanti i camper su base Ducato che, nel corso del tempo, hanno sostato ai margini dei campi gara, compagni fedeli di sportivi impegnati in attività agonistiche oppure amatoriali. Basta un'analisi veloce per capire che il camper aiuta chi pratica sport assolvendo a tre funzioni principali. Innanzitutto, banalmente, permette alle persone di recarsi sul luogo delle gare, perché il camper è un mezzo di trasporto al pari di un'automobile, che può garantire quattro o cinque posti viaggio, in alcuni casi si arriva addirittura a sette. Ma oltre alle persone, può anche trasportare le attrezzature sportive, e non è poco.

Lo sport, le famiglie e... il camper

Non meno importante, è il fatto che il camper garantisce un alloggio in prossimità dei luoghi dove si svolgono gli eventi sportivi. Un alloggio che serve per dormire e cenare la sera prima della gara, ma che serve anche per riposarsi e fare una doccia a gara ultimata. Chi gareggia preferisce spesso avere una base d'appoggio proprio accanto al luogo della gara, anche perché non di rado l'albergo più vicino è a diversi chilometri. Non dobbiamo cadere nell'errore di credere che lo sport sia solo il calcio di serie A o le gare automobilistiche di Formula 1: non è così. Lo sport, per fortuna, ha mille sfaccettature e permette a migliaia e migliaia di persone di praticare le discipline più disparate. E spesso, molto spesso, agli eventi sportivi non si recano solo gli atleti, ma anche le loro famiglie. Anche per questo che il camper si rivela provvidenziale, trasportando tutti a destinazione e fornendo la possibilità alle famiglie di stare unite in occasione di gare importanti. E non è importante solo la gara dell'atleta di successo, ma anche quella di un ragazzino che si avvicina per la prima volta al mondo dello sport.

Alloggio viaggiante, con garage

Esistono vari tipi di camper e tutti possono adattarsi alle esigenze di chi pratica sport. Nell'arco di quarant'anni Ducato si è evoluto sempre più e oggi riesce ad offrire tantissime soluzioni per la realizzazione di camper, dal piccolo van lungo poco più di 5 metri al grande motorhome da 8 metri. Il camper di grandi dimensioni regala spazi abitabili estremamente confortevoli, al pari di un'abitazione, con una divisione tra zona giorno e zona notte. Il furgone trasformato in camper ha invece il vantaggio di essere agile e maneggevole, pur garantendo una discreta zona abitativa e un vano di carico che può anche essere decisamente capiente, addirittura modulabile in altezza. Alcuni sport non richiedono un equipaggiamento ingombrante, altri invece sì. Per trasportare attrezzature sportive voluminose serve un vano di carico ampio, quello che in gergo camperistico viene definito “garage”: può ospitare, ad esempio, alcune biciclette da gara oppure una motocicletta da cross.
Il camper è il perfetto compagno di viaggio di chi pratica surf o windsurf, ma diventa anche un fedele alleato di chi preferisce le attività subacquee. Ma non dimentichiamo che un camper su base Ducato può essere dotato di gancio di traino, quindi può trainare un rimorchio. Ci sono carrelli pensati appositamente per il trasporto di cavalli, alianti, canoe o varie motociclette da gara... In alcuni casi per condurre il camper con rimorchio serve l'estensione E della patente, in altri basta la normale patente B (carrelli fino a 750 kg).

In definitiva, le soluzioni possibili sono tante, e Ducato può diventare un perfetto camper sportivo.​

 
<asp:ContentPlaceHolder id="PlaceHolderPageTitle" runat="server"/>