24 Ott 2016

Fiat Professional e il Giubileo dei camperisti

Eventi & Novità
Fiat Professional e il Giubileo dei camperisti

Il 22 ottobre Roma ha ospitato migliaia di amanti della natura e del turismo sostenibile per il “Giubileo dei camperisti”. Tra i protagonisti dell’evento, accanto alla rivista PleinAir, il marchio Fiat Professional. Leader assoluto nel settore dei vicoli ricreazionali.

Il 22 ottobre si è svolta a Roma, nella splendida cornice di piazza San Pietro, la giornata dedicata ai camperisti e alle tante migliaia di persone che hanno dato alla vacanza e al tempo libero un connotato di libertà e sostenibilità. Presenti oltre cinquemila appassionati provenienti da tutta Italia.

Inserito fra gli eventi ufficiali dell’Anno Santo Straordinario della Misericordia, il “Giubileo del pleinair” è promosso dalla rivista PleinAir, primo mensile italiano per diffusione sul turismo in camper. Al prestigioso appuntamento ha partecipato il marchio Fiat Professional che ha fornito una propria base camper Ducato 150Multijet2 per realizzare il mezzo donato al Santo Padre e alla sua diocesi. Fiat Professional è da anni leader in tutta Europa nella realizzazione delle basi per camper perché ha preso in grande considerazione valori e aspettative di chi viaggia in plein air: la liberta del viaggio e di incontrare nuovi posti e persone. Grazie all’opportunità nata dall’iniziativa della rivista PleinAir, Fiat Professional può contribuire a donare viaggi diversi ma altrettanto ricchi di scoperta e felicità. La consegna ufficiale è avvenuta venerdì 21 ottobre e il camper è stato esposto in Piazza San Pietro fino alla conclusione del “Giubileo del pleinair”.

Fiat Professional è leader nel settore dei veicoli da trasformazione per il tempo libero: circa 3 camper su 4 in Europa vengono prodotti su una base Ducato e, negli ultimi dieci anni, 500.000 famiglie in Europa hanno scelto un motorhome su base Ducato. Il best seller di Fiat Professional, infatti, è la risposta ideale per gli amanti del turismo en plein air. Le numerose varianti della carrozzeria, la forma squadrata e regolare del vano di carico, l'efficienza del telaio e la guida automobilistica l'hanno reso la base camper più scelta dai principali produttori europei di motorhome. Guardare alla sua storia dal punto di vista tecnico significa anche ripercorrere l'evoluzione del modo di fare vacanza in camper.

Oggi, i nuovi motori Multijet2 Euro6 sono "top in class" in termini di risparmio di carburante e offrono coppia elevata a bassi regimi, elemento essenziale per chi guida un camper. I propulsori Multijet2 130, 150 e 180, poi, sono disponibili anche con cambio robotizzato "Comfort Matic" per una guida rilassata. Oltre ai continui sviluppi sul Ducato, che si conferma la base ideale anche per il segmento dei camper Van, il brand offre numerose soluzioni integrate e servizi studiati su misura con Mopar, per viaggiare in tutta fiducia. Pertanto chi guida un camper su base Ducato ha a disposizione motori più tecnologici ed ecologici, comfort, un'ampia gamma di servizi e tranquillità.

A bordo di un camper su base Ducato si possono quindi assaporare senza pensieri la libertà, il contatto più diretto e partecipe con la natura, il lusso di decidere quando e dove fermarsi per godersi una sosta: tutti ingredienti dello stile di vita offerto dai veicoli ricreazionali di Fiat Professional.

Torino, 24 ottobre 2016

​​
 
<asp:ContentPlaceHolder id="PlaceHolderPageTitle" runat="server"/>