27 Ott 2016

Buon 35°compleanno Ducato!

Eventi & Novità
Buon 35°compleanno Ducato!

Nato nel 1981, Ducato è la base camper ideale per tutti i fan del turismo en plein air. Gli anni passano e le versioni cambiano, ma una certezza rimane: senza Ducato base Camper, i viaggi non sarebbero gli stessi. Il pluripremiato bestseller di Fiat Professional, giunto alla sesta generazione. Nel 2016 Ducato è la base che ha vinto quasi tutti i premi Europei di “best camper” nelle varie categorie dai Campervans fino a “Motorhomes” di lusso e ha conquistato per la nona volta consecutiva il premio tedesco "Miglior base per i camper” assegnato dai lettori della rivista specializzata "Promobil”, confermando così il successo di un modello che è leader di questo settore e riferimento per i più importanti produttori di camper europei.

Ducato è la base ideale per tutti i fan del turismo en plein air, ed è l’unico che nasce appositamente per diventare base per camper. Le numerose varianti della carrozzeria, la forma squadrata e regolare del vano di carico, l'efficienza del telaio e la guida automobilistica l'hanno reso il telaio più scelto dai principali produttori di camper europei.

Guardare alla storia del Ducato da un punto di vista tecnico significa anche ripercorrere l'evoluzione del modo di fare vacanza in camper. Fin dalla sua creazione, 35 anni fa, Ducato consente ai vacanzieri di godere di ben più della libertà, vale a dire del contatto diretto e partecipe con la natura e del lusso di scegliere quando e dove fermarsi: tutti gli ingredienti, insomma, che stanno facendo la fortuna dello stile di vacanza basato sui veicoli ricreazionali. Questo settore batterà ogni record di immatricolazioni nel 2016, e Fiat Professional non sarà da meno, dal momento che le immatricolazioni di basi per camper Ducato raggiungeranno il loro massimo storico.

Trentacinque anni fa Ducato ha rivoluzionato il segmento dei furgoni gran volume grazie alla trazione anteriore, alla potenza dei motori e allo spazioso vano di carico. Nel corso degli anni, Ducato ha via via affinato le proprie caratteristiche diventando un punto di riferimento nella categoria, prodotto in oltre 10.000 varianti e venduto in più di ottanta Paesi al mondo. Le numerose versioni di carrozzeria e l’efficienza del telaio l’hanno reso il numero uno per gli allestitori di veicoli per usi speciali e camper.

La produzione del mezzo iniziò nel 1981 presso le linee della Sevel (Società Europea Veicoli Leggeri) in Val di Sangro, e lì prosegue ancora oggi. Si tratta della più grande fabbrica europea per i furgoni medio-grandi, che ha tagliato un anno fa il prestigioso traguardo di cinque milioni di veicoli prodotti. Già la prima serie di Ducato vide l’adozione di soluzioni innovative come il motore anteriore trasversale e trazione e serbatoio riuniti in un unico modulo con la cabina. Queste caratteristiche hanno reso possibile la realizzazione di una varietà di modelli fino ad allora inimmaginabile.

La carrozzeria era già fornita in due altezze del tetto e nelle varianti furgonato, Combi, Bus e autocarro. I due passi (2.923 e 3.653 millimetri) permisero al furgone di raggiungere una volumetria di 9,8 metri cubi e le due classi di portata utili (10 e 13 quintali) consentirono un peso complessivo ammesso sino a 28 quintali. Nel 1984 l’utilizzo di ammortizzatori inclinati rese il vano di carico perfettamente piano, e nel 1985 la versione Maxi portò il carico massimo addirittura a 35 quintali, mentre nel 1988 nacque la variante Talento, con passo ridotto a 2.317 mm. Infine, nel 1989, fece la sua comparsa Ducato con trazione integrale della Steyr-Puch: la gamma poteva così accontentare ogni esigenza.

Con la seconda serie, a dieci anni dalla sua immissione sul mercato, Ducato tagliò un primo traguardo: il primo ottobre 1991 uscì dalla catena di montaggio l’esemplare numero 500.000. Oltre un stile avanguardista introduce anche nuove specifiche per il camper come ad esempio il comando cambio sulla plancia facilitando il passaggio dalla cabina alla cellula La potenza del turbodiesel da 2,5 litri fu portata a 70 kW (95 CV) All’offerta si aggiunse inoltre un terzo passo (3.200 millimetri). Con la terza generazione migliorò il cx, che scese a 0,35, e il design si fece più curvilineo e automobilistico.

Ulteriori passi avanti verso il comfort hanno caratterizzato gli anni 2000. Ad esempio, nel 2002 comparirono per la prima volta la regolazione dell’altezza del sedile e il volante a tre razze. Il Ducato X250 lanciato nel 2006 è una vera rivoluzione per i campers. Sviluppato sin dal inizio del progetto, tre anni prima della sua commercializzazione, insieme a tuti i più importanti produttori di campers Europei, recepisce oltre 50 contenuti specifichi per ottimizzare la funzionalità e l’ uso di chi viaggia in plein air. Ducato si sviluppò anche dal punto di vista del motore. Il due litri turbodiesel (62 kW/84 CV) fu affiancato da un quattro cilindri da 2,3 litri (81 kW/130 CV).e un 3.0 litri (98 kW /157CV) completamente nuovi.

L’attuale generazione di Ducato, la sesta, vanta il peso complessivo ammesso più elevato del segmento (massimo 44 quintali come camper e 42,5 quintali come furgonato), il maggiore carico sull’asse anteriore (fino a 21 quintali) e il maggiore carico sull’asse posteriore nei veicoli con asse posteriore semplice (fino a 25 quintali), nonché la portata più elevata. Come furgonato, Ducato può raggiungere un carico massimo di 21 quintali. Inoltre, per la prima volta è disponibile con sospensioni pneumatiche sull’asse posteriore.

Tutti i nuovi motori Euro6 che equipaggiano Ducato sono, in termini di potenza e di risparmio di carburante, "top in class" e offrono coppia elevata sin dai bassi regimi, elemento essenziale per chi guida un camper. La gamma di motori, dotata della miglior evoluzione tecnologica MultiJet2, offre potenze da 115 a 180 CV: un'offerta in grado di soddisfare le più diverse esigenze clienti.

Per i nuovi motori MultiJet2 Euro6 delle basi per camper, Fiat Professional ha sviluppato, grazie alla sua posizione di leadership nel settore, la soluzione più adeguata per rispondere alle esigenze del cliente camper, offrendo una tecnologia unica sul mercato. La tecnologia LPEGR (Low Pressure Exhaust Gas Recirculation), intercetta i gas di scarico dopo il DPF e li riporta in camera di combustione attraverso un circuito a bassa pressione. Questo sistema genera due vantaggi: l'abbattimento delle emissioni di NOx, grazie a una temperatura di combustione più bassa, e un risparmio di carburante dovuto alla maggiore efficienza della turbina. La tecnologia LPEGR non necessita di serbatoio né di rabbocco di AdBlue®.

Tutti gli allestimenti di Ducato sono dotati di serie di cambio manuale a sei marce. In alternativa, è disponibile per i propulsori 130 MultiJet2, 150 MultiJet2 e 180 MultiJet2 il cambio robotizzato Comfort Matic, dotato di una modalità specifica per i camper e di una modalità automatica per una guida ancor più rilassata.

Ducato si dimostra all'avanguardia anche per quanto riguarda l'offerta di contenuti altamente tecnologici grazie a dispositivi di sicurezza e assistenza alla guida di ultima generazione, oltre al nuovo sistema di Infotainment. La dotazione, per esempio, include, su richiesta, il controllo elettronico della stabilità (ESC), che è stato ottimizzato grazie al sistema di contenimento del rollio, per massimizzare il comfort e proteggere il veicolo da movimenti imprevisti, in associazione con il sistema di riconoscimento del carico (LAC), Hill Holder, sistema anti-pattinamento (ASR) e sistema di assistenza elettronica alla frenata d'emergenza (EBA). Gli ausili alla guida includono il Traction + (completo di sistema Hill Descent Control), il sistema di segnalazione superamento del limite corsia e il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale (TSR).

Il modello offre un'ampia gamma di radio con tecnologia Bluetooth e lettore MP3. Inoltre è disponibile un sistema UconnectTM con touchscreen a colori da 5", telecamera per retromarcia e navigazione integrata. Infine, l'intera offerta è disponibile con decoder per la riproduzione radio digitale (DAB), oltre a quella tradizionale analogica.

La base Ducato è leader nel settore dei veicoli ricreazionali, è lo chassis di riferimento per i principali produttori di camper europei e leader in ciascun paese Europeo: Germania, Francia, Regno Unito, Svezia, Italia per citare i più importanti. Negli ultimi dieci anni oltre 500.000 famiglie hanno scelto un camper su base Ducato godendo di vacanze all'insegna di assoluta serenità e fiducia. Forte di anni di esperienza, Fiat Professional offre una gamma unica di servizi dedicati a chi viaggia in camper su base Ducato, che permettono di prepararsi al viaggio, scambiare esperienze e, quando necessario, di essere assistiti ovunque e in tempi molto rapidi.

Con Ducato e con la gamma di servizi esclusivi Fiat Professional, chi viaggia in camper è libero da tutti i pensieri.

Per questo Ducato offre più che la libertà, e permette da 35 anni di viaggiare in tutta fiducia!

Torino, 23 ottobre 2016

 

 
​​​​​​​​​​​​​​​​​
 
<asp:ContentPlaceHolder id="PlaceHolderPageTitle" runat="server"/>