09 Mar 2017

ALLA CONQUISTA DELLO SPAZIO

Il Mio Camper
Gli strumenti salvaspazio indispensabili in camper e nel plein air.

Gli strumenti salvaspazio indispensabili in camper e nel plein air.

Accessori gonfiabili, pieghevoli, compattabili e salvaspazio ci aiutano a rendere più comoda la nostra vita in camper e outdoor, senza rinunciare a nulla. Ecco un'utile rassegna di ciò che non dovrebbe mai mancare a bordo del nostro camper.

---

Sedie, tavoli, brandine… Fin dagli albori il mondo del plein air è stato alla ricerca di complementi veloci da allestire e da trasportare negli spazi limitati concessi da camper e zaini. Largo quindi a snodi, camere d’aria, cerniere e materiali elastici capaci di collassarsi o ripiegarsi su se stessi quando non in uso, e a prodotti gonfiabili in grado di unire leggerezza e resistenza.

Pieghevoli
L’archetipo di tutti gli accessori pieghevoli e presenza immancabile per ogni appassionato di outdoor, è il coltello svizzero che in poco spazio riunisce molteplici strumenti utili per la vacanza all’aria aperta, nonché nella vita di tutti i giorni. Ne esistono di varie fogge e caratteristiche, divenendo spesso anche oggetti da collezione.
Ma immancabili accessori pieghevoli per il plein air sono anche sedie e tavoli, di ogni forma e materiale. Alcuni, con ripiani arrotolabili. Caratteristica indispensabile è la loro compattezza, una volta ripiegati.  Una curiosità è offerta da speciali mobiletti da cucina con paravento integrato che possono essere allestiti con un semplice gesto di apertura e non necessitano di montaggio. Una volta usati, possono essere facilmente chiusi e ripiegati.
Anche la bicicletta è uno di quei mezzi che in camper non può mancare, specie per esplorare luoghi e percorsi speciali. Ma se lo spazio nel gavone è limitato e si desidera comunque un mezzo di trasporto agile durante le soste, si può optare per quei modelli pieghevoli e leggeri che consentono di ridurre l’ingombro di una normale bicicletta anche del 70%, e per un peso complessivo che si aggira tra i 14 e i 15 kg.   

Collassabili e telescopici
Tra gli oggetti collassabili da tenere in camper, sono utilissimi alcuni complementi per la tavola e la cucina: contenitori e articoli per uso alimentare, bicchieri, ciotole, posate, persino imbuti e scolapasta. Oggetti che non solo sono facilmente trasportabili ma che occupano uno spazio davvero minimo negli ambienti spesso limitati della cucina del camper.
Alimentate a batteria, ci sono poi speciali lanterne che possono aprirsi e richiudersi su di sé, offrendo differenti livelli di luminosità; possono anche essere dotate di una porta usb in grado di fornire energia per la ricarica di uno smartphone.
Anche gli sgabelli telescopici sono praticissimi e multiuso: dal picnic alle manifestazioni sportive, fino alla fotografia naturalistica. Compatto e leggero, lo sgabello telescopico può pesare solo 400 gr. e reggere anche fino a 100 Kg, è formato da un tubo in alluminio e da un sedile pieghevole che lo rendono pronto all’uso in un attimo

Gonfiabili
Tra gli oggetti gonfiabili più validi quando si viaggia in camper, vi è l’impiego di una paleria pneumatica che aumenta notevolmente la pieghevolezza e la leggerezza di una tenda da campeggio.  Ma ideale complemento sportivo al servizio di un camper, da infilare nel gavone e approntare rapidamente, è anche la canoa gonfiabile.
Caratterizzati da robustezza e maneggevolezza, canoe e kayak pneumatici sono prodotti che registrano successo crescente grazie ai materiali tecnici che abbinano solidità e leggerezza, e non costringono a lunghe operazioni di gonfiaggio. Perfetti per l’esplorazione di laghi e fiumi con acque calme, e calibrati per uno o anche due persone, sono un lusso più che accessibile.

La scelta di oggetti “intelligenti” e facili da trasportare come quelli appena descritti, aggiunge qualità e godibilità alla vita in camper e alla vacanza all’aria aperta. Soluzioni da considerare, per viaggi ricchi di comfort e senza rinunce.

 
<asp:ContentPlaceHolder id="PlaceHolderPageTitle" runat="server"/>